Under 13: prima trasferta e buon referto rosa guadagnato

Visite: 142

Tarzo, 03 novembre 2019.

Il Planet ritorna da Tarzo con un bel referto rosa dopo una gara dominata nel primo ed ultimo quarto.

Vallata - Basket Planet  42-58

Parziali: 10-25, 10-6, 10-8, 12-19

Tabellino Piave: Bortot, Racanello 1, Ferrante 5, Moretti, Fabbris, Tedeschi 15, Bianchetto 2, Dal Zotto 6, Dal Farra 9, De Paoli A.1, De Paoli M. 2, Luciani 17.
All. Rizzo Luca

Dopo la giornata di riposo, il Planet affronta la prima trasferta dell’anno a Tarzo contro il Vallata.

Iniziano veramente bene i ragazzi di Rizzo che nel primo quarto strappano subito un parziale favorevole 25 a 10 con tanti bei canestri ma soprattutto con un buon lavoro di squadra.

Nel secondo quarto sarà però il Vallata ad alzare la voce e accorciare le distanze grazie ad alcune lacune difensive del Planet e comunque una difficoltà a trovare la retina. Poco male alla pausa lunga abbiamo ancora 11 punti di vantaggio.

Al rientro in campo la retina del Planet sembra stregata e nonostante le numerose occasioni di realizzare, la palla a spicchi schizza via sempre e ci consoliamo con un parziale negativo che regala ancora due punti ai padroni di casa che prendono coraggio.

Nell’ultimo quarto sembra di rivedere la partita di due settimane fa; stavolta però è il Vallata alla riscossa e i ragazzi del Planet a tirare a campare nuovamente. I primi minuti dell’ultimo quarto la situazione rimane a favore dei padroni di casa che arrivano sino ad un preoccupante -4 ma poi il trend cambia. Il Planet riprende le redini della gara ed in pochi minuti ristabilisce le distanze concludendo la gara 42 a 58 con un + 16 che poteva anche essere maggiore se non avessimo buttato via almeno 10 canestri banali tra il terzo e quarto periodo.
Da segnalare l'ottima prestazione del capitano Luciani con ben 17 punti ma anche di Tedeschi che si ferma a "soli 15". 

Sabato prossimo a Sedico ospitiamo il Pieve 94 che ci ha sempre fatto soffrire gli anni scorsi avendo squadre preparate quindi su con la guardia sperando in meno errori banali.

Top