Under 13: punteggio pieno nel girone di andata

Visite: 167

Nervesa della Battaglia, 10 dicembre 2019.

Il Planet chiude imbattuto il girone di andata con una bella vittoria a Nervesa

Nervesa - Basket Planet 41-63

Parziali: 6-15, 14-16, 15-18, 6-14

Tabellino Piave: Bortot, Racanello 4, Fabris 2, Ferrante 2, Tedeschi 9, Bianchetto 2, Orlando, Odogwu, Dal Farra 28, De Paoli Alessandro 2, Luciani 12, Marino 2.
All. Rizzo Luca, 1° ass. Fullin Mario

Per chiudere il girone di andata mancava solo l’appuntamento con il Nervesa, terza in classifica e quindi sicuramente formazione insidiosa.

Il Planet scende appunto a Nervesa della Battaglia martedì 10 con l’obbiettivo di chiudere imbattuto il girone di andata.

Il primo quarto inizia subito male e in pochi istanti veniamo infilati dal Nervesa che ne aproffitta della nostra partenza a rilento. Time out subito e inizia un’altra gara. Prendiamo le redini del gioco e blocchiamo tutte le penetrazioni degli avversari andando a canestro con sicurezza. Risultato 6 a 15 alla fine del primo quarto.

Nel secondo quarto le due formazioni si confrontano a viso aperto ma il Planet non vuole lasciare nulla al caso e ribatte ad ogni canestro subito. Il parziale di 14 a 16 ci vede ancora avanti ma sempre vigili perché gli avversari non vogliono regalarci nulla.

Dopo la pausa lunga il Planet entra in campo ancora concentrato e nonostante i padroni di casa riescano a sorprenderci con dei buoni contropiedi, siamo in grado di tenere il colpo e di incrementare ancora il divario chiudendo il quarto 15 a 18.

Con un vantaggio di 14 punti il Planet stavolta non si siede e nonostante una rotazione ampia di tutta la panchina, riesce ad incrementare ancora il vantaggio che sarà alla fine della gara di 22 punti, con un Nervesa demoralizzato che non riesce a realizzare mentre la nostra difesa si chiude bene per poi andare a canestro sul lato opposto.

Sulla sirena finale con il risultato di 41 a 63 siamo molto soddisfatti della nostra gara e di aver mantenuto l’imbattibilità nel girone di andata, anche se con tante partite sofferte.

Ora ci aspetta un week end di riposo con due settimane di lavoro e poi si riparte a Sedico il 21 dicembre contro il Vallata nella seconda gara di ritorno ed ultima gara del 2019, nella speranza di riconfermarsi e di chiudere in bellezza.

Top